Il dispensario medico San Lorenzo è attivo dal marzo 2013 ed è stato realizzato grazie ad un finanziamento di CO.MI.VI.S. Realizzato in partenariato con l’associazione “Juntos sin Fronteras” (J.S.F.), riconosciuta dal governo messicano e attiva nella zona di Texcoco, il dispensario medico ospita i reparti di odontoiatria con farmacia collegata, di psicologia e un infermeria. Si trova al piano terra della Chiesa di San Lorenzo nella colonia di Wenceslao, una delle più povere del distretto di Texcoco.

Nel 2014 l’associazione J.S.F. ha attivato un Contratto di Servizio Sociale con l’Università UNAM di Città del Messico consentendo al dispensario la possibilità di ospitare due giovani dentisti neolaureati per operare accanto a un medico responsabile. Lo studio dentistico, attualmente, è attrezzato con tre unità dentali e una macchina per il controllo radiografico odontoiatrico.

Attraverso l’accordo con il Servizio Governativo di Appoggio all’Istruzione è stato possibile prendere in cura 18 bambini che necessitavano di cure psicologiche.

Recentemente, inoltre, il dispensario ha avuto la possibilità di avvalersi delle competenze di un ottico che, saltuariamente, svolge controlli della vista a chi ne avesse necessità.

Nel corso del 2015 l’affluenza al centro, da parte dei residenti, è notevolmente aumentata soprattutto per necessità relative le cure odontoiatriche e psicologiche.

Quali sono gli obiettivi del progetto?

•  Garantire l’accesso alle cure odontoiatriche e psicologiche e a controlli medici di base per le persone con basso reddito residenti nell’area;

•  Favorire l’accesso ai farmaci e alle protesi per gli utenti di cure odontoiatriche.

I numeri del nostro progetto…

•  315 persone hanno usufruito dei servizi odontoiatrici compresa l’installazione di protesi;

•  50 persone hanno beneficiato di cure psicologiche;

•  421 persone hanno ricevuto controlli medici di base (pressione e glicemia).

Le attività realizzate nel 2015

•  Campagne di prevenzione e diagnosi odontoiatrica nelle scuole del territorio.

•  Adeguamento dell’impianto elettrico per consentire l’uso contemporaneo e continuo delle attrezzature odontoiatriche.

•  Acquisto di attrezzature odontoiatriche (un compressore per le sedie dentali e uno apparecchio per la sterilizzazione).

800 persone, residenti nella colonia Wenceslao e nelle zone limitrofe, hanno quindi usufruito dei servizi del dispensario medico San Lorenzo.

200 le famiglie che indirettamente hanno beneficiato dei servizi della struttura.

Il dispensario è vitale per tutte le persone che non possono ricorrere alle cure presso gli ospedali, talvolta molto distanti e a pagamento. Poter accedere anche ai soli servizi medici di base può significare l’unica alternativa… e poter assumere un antibiotico o un farmaco può rappresentare l’unica speranza di vita.

Puoi donare un contributo per sostenere i servizi sanitari e le attività offerti nel Dispensario medico San Lorenzo.

Dona ora.

Dona tramite CCB o CCP.