Lo scorso 20 settembre l’uragano Maria ha colpito l’isola di Porto Rico causando vittime e distruzione.


I venti fino a 250km orari hanno lasciato tutta l’isola senza elettricità e comunicazioni.  Si stima che i danni siano di circa 50 miliardi di dollari e che ci vorranno mesi per tornare alla normalità.

 

 
Formatosi il 16 settembre scorso e dopo un periodo iniziale in cui sembrava poco pericoloso, l’uragano Maria ha iniziato ad accumulare potenza. E' stato il settimo uragano della stagione, il secondo a raggiungere categoria 5 quest'anno.

 

In alcune zone l'elettricità è stata ristabilita così come le comunicazioni, la situazione attuale però rimane molto grave.  Il governatore dell’isola del Caraibi, Ricardo Rosselló, sta chiedendo aiuto perché in Porto Rico “è in atto una crisi umanitaria”. 

Essendo Porto Rico un'isola, è molto più difficile far arrivare gli aiuti.  Molte strade sono state distrutte per le frane. Le forti piogge hanno causato degli alluvioni distruggendo alcune località e lasciando diverse comunità isolate.  Molte persone hanno perso le loro case e si stanno rifugiando in alcune strutture messe a disposizione dal governo o dove trovano ospitalità.  

 

 
A Porto Rico manca praticamente tutto. Non c’è acqua potabile, non c’è cibo. Manca l'elettricità e non c’è la benzina necessaria a garantire l’operatività degli ospedali, oramai in ginocchio.


I missionari della nostra Comunità, presente in Porto Rico dal 1998,
hanno accolto nella loro casa alcune famiglie che hanno perso tutto

La CMV sta aiutando anche le autorità locali
nel sostenere le persone più bisognose della zona

 

Dona il tuo contributo per aiutare le persone colpite dall’uragano
e aiutaci ad accogliere i rifugiati dell’uragano!

   

    Dona ora 


Altre modalità di donazione:

- Bonifico su c/c bancario: (specifica la causale "AR02- per uragano Porto Rico")
Comunità Missionaria di Villaregia
Banca Popolare Etica 
IBAN: IT46Q0501812101000000232344

 

Versamento su c/c postale  32605402 (specifica la causale "AR02- per uragano Porto Rico")

 

#InsiemePerPortoRico